guida della città di canberra

фото столицы Австралии
06.03.2019 0 Comments

Canberra è stata fondata all’inizio del XX secolo ed è stata costruita come futura capitale del paese con moderne idee di pianificazione urbana. L’architetto fu Walter Burleigh Giffin, da cui prende il nome il lago artificiale che divide la città.

Il nome della capitale è tratto dalla lingua degli aborigeni che abitavano questa zona prima dell’arrivo dei colonialisti europei. Canberra è una delle mete turistiche preferite e più tranquille con numerose attrazioni, gallerie d’arte e divertimenti.

Una storia della città di Canberra

La prima volta che un bianco arrivò nell’area dell’odierna Canberra fu nel 1820, e si trattava di viaggiatori Joseph Wilde, James Vaughan e Charles Torsby Smith. In seguito gli indigeni che abitarono la zona la chiamarono «kamberra», che significava «luogo di incontro». Dal 1924 gli europei hanno occupato il territorio con l’obiettivo di sviluppare l’agricoltura.

La storia della creazione della capitale indica una disputa in cui nessuno ha vinto. Quando l’AU fu fondata nel 1901, Sydney iniziò a competere con Melbourne per il primo posto nel paese e furono prese in considerazione un totale di 40 città.

Nel 1908 i dirigenti decisero di non offendere nessuno e costruirono una metropoli tra le concorrenti Sydney e Melbourne. Prima dell’inizio è stato indetto un concorso di architettura, il cui vincitore è stato Walter Burleigh Griffin, originario di Chicago.

La sfida era preservare quanto più possibile il paesaggio naturale, anche tra gli edifici. Così, nel 1913, iniziò la costruzione della famosa città-giardino. Tuttavia, la costruzione è stata leggermente ritardata a causa delle difficoltà finanziarie associate al coinvolgimento dell’Australia nella prima guerra mondiale.

una città divisa da un fiume

Infine, nel 1927, la nuova capitale ospitò la prima sessione del Parlamento, che era stato trasferito da Melbourne. L’architetto Griffin progettò la città per 25.000 persone, tuttavia l’ulteriore sviluppo della capitale superò di gran lunga quella cifra.

Un grande evento è stata l’inaugurazione del nuovo parlamento nel 1988. La cerimonia è stata inclusa nella celebrazione del duecentesimo anniversario dell’insediamento. La regina Elisabetta II d’Inghilterra, all’epoca capo di stato, venne appositamente per questa occasione.

Registriamo le condizioni meteorologiche separatamente: la città ha un clima europeo moderato, mentre il resto dell’Australia è coperto da temperature estive elevate.

Guida turistica di Canberra

Come già accennato, il concetto principale dell’architetto era un collegamento naturale con le case moderne, grazie al quale è stato progettato un grande bacino idrico nel centro della città. Il lago Burleigh Griffin, così come il Cook Memorial, una delle più grandi fontane del mondo, conferiscono alla capitale un fascino speciale.

Tuttavia, l’attrazione principale non è il bacino idrico, ma il nuovo edificio del parlamento situato su una collina verdeggiante, da dove si apre una bellissima vista dell’intera città e dell’area circostante. Il parlamento è aperto agli ospiti e ogni poche ore si può partecipare a un tour di gruppo gratuito, i turisti possono osservare la sala conferenze verde della Camera dei Deputati, la sala rosa del Senato, un piccolo museo e una sala speciale per le delegazioni straniere .

foto del palazzo del parlamento

Mentre esplori la città di Canberra, nota l’architettura originale di molti degli edifici. Costruire da zero ha creato un’eccellente opportunità per sviluppare l’immaginazione dell’urbanista.

La famosa Torre del Carillon ha 53 campane ed è un dono del governo britannico ai residenti. Il resto degli edifici è meglio visto da una vista a volo d’uccello. Le attrazioni più impressionanti della zona sono le montagne Ainslie (842 m) e le montagne nere (812 m).

Da non perdere anche i musei. La National Gallery of Australia espone opere del pittore Sydney Nolan, artisti internazionali e una collezione di arte aborigena.

Il National Film and Sound Archive ha raccolto i migliori film della storia del paese e il Kings Edward Terrace Science and Technology Centre, Parkes, ti permetterà di prendere parte a semplici esperimenti. Le rarità legate alla guerra sono presenti nell’Austarlian War Memorial.

foto di un bellissimo edificio

Si consiglia di rilassarsi dopo aver visitato i musei nel giardino botanico ai piedi della Montagna Nera, qui crescono 6.000 specie di flora, l’ingresso e le passeggiate guidate sono gratuite.

shopping e divertimento

A differenza della maggior parte delle città, non esiste un’unica via principale per lo shopping o un centro commerciale. Quasi tutti i negozi si trovano vicino al centro. Ogni anno si tengono diversi festival interessanti. La più importante è la Fiesta Capitale, che dura da dicembre a gennaio, e questo periodo è caratterizzato da numerosi eventi culturali e concerti.

foto del Museo dell'Australia

Un’altra attrazione a Canberra è il festival di marzo — Floriada, che riempie la capitale con milioni di tulipani in fiore, narcisi, viole del pensiero e margherite; Stand vacanze con cibo, souvenir, mostre, concerti vari e seminari sono a disposizione dei turisti.

Discoteche e pub offrono cibo e intrattenimento. Ci sarà anche molto da fare per gli appassionati di canottaggio poiché puoi applicare la tua esperienza sul lago Burleigh — Griffin qui.

Canberra è una città del futuro incredibilmente ben pianificata che sembra perfetta in tutte le aree: strade, strade, governance. La capitale detiene immeritatamente il titolo di città «più noiosa», c’è molto da vedere, c’è un posto dove andare.

La mancanza di disordine e rumore diventa un grande vantaggio per i turisti che cercano un ambiente tranquillo e ricco di attrazioni.

Добавить комментарий

Ваш адрес email не будет опубликован. Обязательные поля помечены *