cibo asiatico

красивые дети
03.10.2019 0 Comments

La cucina di questo paese non è nota a molti e sembra persino piuttosto insolita, tuttavia vale la pena sapere che la sua particella è presente nei piatti dell’Australia, di cui abbiamo già parlato in precedenza.

Cucina aborigena e australiana

Come già accennato, la cucina australiana è caratterizzata da una grande diversità. Condizionalmente, può essere suddiviso nella cucina dei popoli autoctoni, nativi con influenze tradizionali di sangue anglosassone e moderne. La vera attrazione è la prima e l’ultima, migliaia di turisti visitano l’Australia per il valore della cucina locale. È vero, nei metodi di lavorazione tradizionali originali e conservati, puoi goderti le riserve del continente.

Cucina aborigena e australiana

Gli scienziati non sono d’accordo sulle origini della popolazione indigena australiana. L’ipotesi più comune è che gli antenati provenissero dal sud-est asiatico decine di migliaia di anni fa. Condussero uno stile di vita nomade, usando strumenti in pietra e osso, come lance e boomerang.

La loro cultura originale e distintiva si sviluppò in isolamento e fu distrutta dagli inglesi, che spostarono gli aborigeni nelle riserve e li discriminarono fino agli anni ’70 del secolo scorso.

caccia e raccolta

Per mille anni, gli asiatici hanno vissuto di nomadismo, caccia, raccolta. Inoltre, hanno sviluppato una serie di metodi per la preparazione del cibo. Il cibo che otteniamo ancora dal bush australiano aveva anche i suoi nomi nello slang australiano: tucker o bush food. Questo vale per tutte le erbe, radici, semi, foglie commestibili, frutti e varie piante che crescono nelle aree rocciose della terra.

Per quanto riguarda la carne di cui la gente del posto si accontenta, è impossibile sostituire con qualsiasi cosa uccelli selvatici, canguri, serpenti, lucertole, tartarughe e struzzi. Tutti gli insetti, in particolare le larve, sono un elemento importante di una dieta ricca di proteine. Gli abitanti del Kakadu National Park, nell’Australia settentrionale, li arrostiscono nella cenere calda e il cibo assume il sapore della crema di mais, quindi la cucina asiatica ha ancora un sapore europeo.

larve

I metodi di caccia, raccolta e cottura sono leggermente cambiati nel tempo. Tuttavia, gli strumenti utilizzati per maneggiare il cibo sono ancora primitivi. Questi sono archi, lance, pietre, bastoncini appuntiti.

Semplici forni e forni sono usati per friggere la carne. La gente del posto vi mette dentro delle pietre, le riscalda a temperature molto elevate, quindi mette carne e corteccia per esaltare l’aroma della carne fritta e affumicata. Gli aborigeni asiatici hanno anche un modo particolare di creare cucina.

Prima dell’uso, le carcasse di uccelli, tartarughe o serpenti vengono gettate nel fuoco per rimuovere le squame, le piume e la pelle. Solo dopo aver rimosso le interiora dall’animale, viene fritto sul fuoco.

cibo aborigeno

I soliti ingredienti sono macinati. A tale scopo vengono utilizzate grosse pietre, con le quali vengono macinati i semi duri di cereali e frutti, il che lo rende più adatto alla cottura di piatti asiatici.

Un dolce e una prelibatezza locale che si trovano sul cespuglio che si trova spesso nel menu è il poco conosciuto frutto del Gwandong, che ha proprietà nutritive. Cresce tra i luoghi aridi del deserto.

frutto del gwandong

Anche foglie di eucalipto, pepe, cespuglio di pomodoro, semi di mirto, limone, acacia sono ricchi di vitamina C e olio. Il Samphire è una vegetazione commestibile che cresce nei giardini rocciosi, macadamia, castagno d’acqua, nettare di fiori.

Inoltre, la conoscenza culinaria viene tramandata di generazione in generazione, include molte ricette di cucina.

carne di struzzo

Oggi, la cucina asiatica ha un posto importante nella cultura dell’intero continente, fungendo da attrazione turistica. Molte persone vogliono imparare i segreti, i segreti della preparazione degli ingredienti base dei piatti asiatici.

Nei rispettabili ristoranti australiani, gli chef che hanno a cuore l’eredità dei primi abitanti di questo paese servono piatti unici secondo i nostri standard, ad esempio cotolette di emù o bistecche di canguro con salsa di frutta Kwandong.