Cucina mediterranea: una festa indimenticabile

30.07.2019 0 Comments

Il termine «cucina mediterranea» definisce le cucine dei paesi situati nel bacino del Mediterraneo. I piatti di questa regione hanno ingredienti simili, da cui si basano le ricette nazionali. Qui puoi trovare verdure fresche, erbe aromatiche, frutta, olio d’oliva e frutti di mare. Indipendentemente dalle preferenze culinarie, che è il carattere di ogni isola, ci sono ricette originali e insolite.

Cucina mediterranea degli isolani

Cipro si trova nella parte orientale del Mar Mediterraneo, un luogo con una storia molto interessante e turbolenta. A causa dell’influenza delle ricette greche, turche e britanniche, incontrerai gusti e odori diversi.

foto del piatto

Dato che la parte settentrionale dell’isola appartiene al governo turco e la parte meridionale al governo greco, questo cambia il modo di fare affari culinari. La cucina britannica ha anche lasciato il segno nelle usanze culinarie locali: patatine fritte e spuntini veloci sono diventati comuni nei bar locali.

Grazie al tacchino, le ricette contengono molte spezie aromatiche, frutta secca, miele e noci. La natura arricchisce ulteriormente la cucina mediterranea. La coltivazione delle olive fornisce alla popolazione olio e vitamine.

carruba

I cuochi usano anche baccelli lunghi e carnosi di carruba, il cui sciroppo funge da base del liquore e i semi sostituiscono lo zucchero. A proposito, qui viene prodotto il noto addensante — la gomma di carrube. I sapori regionali di Cipro possono essere trovati in qualsiasi taverna locale i cui nomi sono elencati in turco e inglese.

Antipasti, halloumi, zuppa, pasta fillo

Tutte le principali festività iniziano con le mezze, o spuntini. Questi includono olive, burro sul pane, ad esempio, hummus preso dalla cucina araba, verdure e formaggi freschi, il famoso formaggio feta e l’orgoglio di Cipro, salamoia di formaggio halloumi, che è fatto con latte fresco di capra o pecora. Tra le altre cose, la popolare zuppa cipriota, trachanas, viene preparata con formaggio halloumi, che comprende un tipo di pasta trachanas, formaggio, erbe e verdure.

foto di pasta fillo

Famose merende dolci, soprattutto al sud, dove tutti i piatti sono greci, come gnocchi o crostate, a base di pasta di fila fritta con ripieni vari, ad esempio olive o pasta di sesamo. Il clima caldo e il suolo locale sono perfetti per le viti che producono vino pregiato. Cipro è il più grande centro vitivinicolo, quasi ogni famiglia produce il proprio vino.

Kebab, kleftiko, moussaka

 

Kebab, kleftiko, moussaka - ricette di carne

La cucina mediterranea è nota per le sue prelibatezze a base di carne, i vegetariani potrebbero avere difficoltà a trovare qualcosa per se stessi. L’agnello più consumato è il famoso kleftiko, carne fritta con verdure, popolare anche in Grecia.

I residenti delle regioni settentrionali della Turchia preferiscono kebab, pezzi di agnello alla griglia, pollame. La più popolare è la moussaka, un misto di patate, melanzane e carne di maiale macinata. Questa seconda carne è disponibile solo nei ristoranti, perché le persone di religione islamica non possono mangiarla. Tra le ricette a base di carne di maiale, il brasato al vino è in primo piano.

Per quanto riguarda il pesce, è più sicuro ordinare dalla costa, dove sarà sicuramente fresco. Si serve in diverse quantità, alla griglia. La maggior parte dei turisti cerca di visitare i calamari fritti, il polpo.

I dolci sono l’apice del gusto

La cucina mediterranea ti fa sentire come se tutti i dolci e le torte fossero raccolti in questa zona. Piccole torte come pasta sfoglia o baklava fatte di pasta fillo, ripiene di noci e miele delizieranno tutti i golosi.

I dolci sono l'apice del gusto

Uno spuntino popolare, i dactyla, ripieni di mandorle tritate, cannella e zucchero, sono piccoli pezzi di pasta che vengono spesso preparati per le occasioni festive. Si cuociono in abbondante olio, quindi si cospargono di mandorle. Sull’isola prevale il gelato di produzione locale, particolarmente apprezzato nelle giornate calde.