Moravia — la tradizione della cucina ceca

что едят в моравии
13.08.2019 0 Comments

La Repubblica Ceca è un paese con una ricca storia, che si riflette anche nelle ricette. La parte orientale del paese è la Moravia, una regione dove non troviamo solo piatti e prodotti tipici della cucina ceca, ma anche cucina regionale locale.

Cucina ceca: una tradizione del tempo

Guardiamo insieme attraverso la porta della cucina di una casa qualunque per scoprire la diversità di culture e gusti. Visiteremo piccoli paesi dove la tradizione è più viva, i segreti culinari si tramandano di generazione in generazione, i padri insegnano ai figli i mestieri, le figlie delle madri cucinano cibi per tutta la famiglia. La cucina ceca, che per anni è stata sotto l’influenza dell’Austria-Ungheria, e dopo la seconda guerra mondiale in collaborazione con la Slovacchia, ha assorbito tutte le possibilità di questi paesi.

Moravia: confina con l’Austria a sud, la Slovacchia a est e la Slesia polacca a nord, fa parte della Repubblica Ceca, ma durante il dominio della monarchia austro-ungarica, questa regione era un paese separato con la capitale nel città di Brno. Altre città importanti della Moravia sono Olomouc, Zlín e Prostjejov.

La cucina di questa parte ha preso in prestito l’influenza di ricette culinarie di tutti i paesi vicini, ed è una vera delizia per chi ama assaporare i sapori. È meglio sentirsi, apprezzare, un piccolo paese dove si preparano cibi, si producono prodotti secondo antiche ricette uniche.

Conosceremo i piatti tipici della Moravia come le frittelle con schiuma di prugne dolci, le frittelle di patate con maiale e lardo, le mele sottaceto con crauti, il maiale fritto.

Cucina ceca

In Moravia si trovano sempre vere icone della cucina ceca: gnocchi di patate o di pasta, zuppa all’aglio, formaggio fritto, gulasch, stufati come la selvaggina serviti con crauti. Qui dobbiamo evidenziare i formaggi della regione di Olomouc protetti dall’etichetta di origine: produzione artigianale da oltre 500 anni, prodotto come originariamente a Lostice o il formaggio erborinato della Niva.

patatine fritte

Anche popolari sono i leggendari cetrioli conservati, che vengono spesso serviti come aggiunta al cibo locale. I piatti nobili includono una nutriente zuppa di fagioli servita con frittelle di patate o numerose salsicce di maiale.

Birra, vino — bevande popolari

La cucina ceca non è solo cibo, ma anche bevanda. I birrifici locali possono vantare una deliziosa birra. Il maggior successo è stato ottenuto dal birrificio Černá Hora, che produce diversi tipi di birra, la più famosa delle quali è Starobrno. Per quei viaggiatori che non amano la birra, c’è un’ampia selezione di vini.

Vini cechi

Le due principali regioni ricche di vigneti sono vicino a Praga e Brno Moravska. La maggior parte di loro produce vini bianchi, anche se non sono gustosi come i rossi. I vini più famosi della regione sono Gruner Veltliner, Vlašský Riesling, Pinot Bianco, Moravian Muscat e Blue Portugal. Puoi goderteli se visiti le cantine ceche.

Questa è solo una parte dei piatti della cucina ceca. Visita questo paese per saperne di più sulle sue tradizioni, i suoi sapori e l’incredibile bellezza verde.