Quali paesi sono caldi in inverno?

тепло зимой
30.05.2019 0 Comments

Più vicino alla metà dell’inverno, iniziamo a sognare un sole caldo e luminoso, un mare infinitamente caldo e fiori luminosi sul prato. Se sei fortunato e sei pronto per una breve vacanza, dove la stagione estiva è quasi tutto l’anno, ti forniremo informazioni utili — dove andare per immergerti nello spazio caldo.

Dove cercare l’estate? Partiamo dal fatto che alla stessa latitudine esistono diversi tipi di clima, poiché il tempo è influenzato anche dalle correnti oceaniche, dai rilievi e dai venti.

Paesi tropicali dove fa caldo in inverno — condizioni climatiche

I tropici offrono due stagioni: secca e piovosa. Sono distribuiti in modo abbastanza uniforme, durano circa sei mesi. L’Australia settentrionale è un buon esempio; secco da maggio a ottobre e piovoso da novembre ad aprile quando è umido e caldo.

Tuttavia, le inondazioni possono ostacolarti, soprattutto se raggiungi alcune aree remote. La situazione in America Centrale è piuttosto piacevole: paesi come Guatemala, Honduras, Costa Rica, Panama e Cuba sono i più visitati durante il periodo caldo e secco che va dall’inizio di dicembre ad aprile.

condizioni climatiche

Puoi ignorare una certa stagione arrivando lì in qualsiasi altro periodo dell’anno. Se ti trovi con tempo piovoso, dovrai fare i conti con le pozzanghere ogni giorno, mentre il sole ti delizierà ancora con il suo aspetto. È una vera disgrazia entrare il giorno di un uragano che imperversa per diversi giorni, inoltre comporta un alto rischio di inondazioni. I temporali più frequenti si verificano a settembre e ottobre. È meglio non sbagliare quando si sceglie un paese in cui fa caldo in inverno.

Trasferirsi in Africa?

Sogni paesi verdi e caldi in inverno? Ti riempiremo di calde idee di viaggio! Molti paesi in questo continente hanno due stagioni secche e piovose. Come, ad esempio, il Kenya con un clima monsonico equatoriale. Le differenze di temperatura tra gli anni sono piccole. Le stagioni marzo-maggio, novembre-dicembre sono caratterizzate da elevata umidità e temporali, molte strade diventano impraticabili.

Trasferirsi in Africa?

Paesi per vacanze invernali, zone temperate

Le quattro stagioni note — primavera, estate, autunno, inverno — sono caratteristiche della zona temperata, dove si vive e si conosce perfettamente il calore di ogni poro. Questo è il tempo nella maggior parte dei paesi europei, Canada e Stati Uniti d’America. Certo, c’è una tale cintura nell’emisfero caldo, è esattamente l’opposto, luglio e agosto sono l’inverno e a dicembre il caldo sole estivo. Questo è il caso in cui vale la pena visitare il sud-est dell’Australia, parte del Cile, il territorio centrale dell’Argentina.

zona di temperatura

Asia centrale

D’altra parte, è consigliabile venire nei paesi caldi dell’Asia centrale, come Turkmenistan, Uzbekistan, Kirghizistan e Kazakistan, in primavera o in autunno (da aprile a inizio giugno o settembre-ottobre). L’estate è più calda della nostra: la radiazione termica raggiunge i 40 gradi! Se vai in montagna, dove fa molto più freddo, i mesi migliori sono luglio e agosto.

Asia centrale

Il sud-est asiatico è il periodo migliore per rilassarsi in inverno

Una categoria separata di paesi soleggiati e caldi in inverno, dove i fenomeni naturali dipendono dai monsoni: i venti tra terra e mare. Il monsone porta l’umidità dal mare. Di norma, inizia con alcuni giorni di pioggia, dopodiché inizia un acquazzone e termina con un forte temporale. Questo serve come segnale ai residenti che la stagione secca è finita. I bambini corrono, ballano intorno alle pozzanghere.

Il sud-est asiatico è il momento migliore per rilassarsi

Dopo il primo giorno, inizia un periodo più «stabile»: le gocce cadono ogni giorno per 2-3 ore. La pioggia cade inaspettatamente; in un momento splendeva solo il sole, e quello dopo scrosciava come un secchio. Per quanto riguarda la tendenza delle rotte popolari tra i turisti nei paesi del sud-est asiatico, rifiuta il tour tra maggio e ottobre.

India

Tutto è uguale per l’India, il monsone di sud-ovest arriva un po’ più tardi, a giugno. Luglio inizia con precipitazioni regolari fino all’inizio dell’autunno. Oltre al periodo dei monsoni, dovresti evitare anche il periodo primaverile, perché è il periodo più caldo: la temperatura raggiunge i 50 gradi. Tuttavia, bisogna ricordare che l’India è un paese enorme e non può essere espresso in due frasi, c’è sempre una scelta migliore. Pertanto, il monsone non raggiunge le province montuose del Kashmir e del Ladakh.

India

Il primo inizio (giugno) della stagione delle piogge viene dallo stato del Kerala, circa 10 giorni dopo a Mumbai, alla fine di giugno a Delhi, ea metà luglio copre già un grande paese del subcontinente.

Quale paese è caldo in inverno: lo Sri Lanka

Lo Sri Lanka è un buon esempio della diversità delle condizioni all’interno di un singolo paese e così piccola rispetto all’India. Le piogge imperversano da maggio a settembre, ma soprattutto al sud, e ad ovest e al centro dell’isola, in quel periodo si può riposare tranquillamente, o anche spostarsi sulla costa nord o est.

Sri Lanka

Tailandia

Quando si pianifica un viaggio in Thailandia. Tra marzo e giugno, pensa alle alte temperature. Le piogge cadranno approssimativamente da luglio a ottobre. Poi ci sono meno turisti, quindi puoi aspettarti prezzi più bassi. Il periodo più piacevole per rilassarsi in Thailandia è il periodo autunnale e invernale. Le temperature sono ottimali, il cielo è quasi sempre sereno. Questo è il picco dell’afflusso di turisti, quindi cerca di prenotare in anticipo l’alloggio e il trasporto.

Tailandia

Non dimenticare che il tempo cambia in tutto il paese. Quando fa caldo a Bangkok, fa molto più fresco al nord. Di notte a Chiang Mai la temperatura scende di qualche grado.

caldo calendario estivo

Gennaio — Febbraio — America Centrale (Guatemala, Cuba, Costa Rica, ecc.), India, Sri Lanka, Nuova Zelanda, Filippine, Thailandia, Gambia, Senegal, Brasile, Perù (costa), Maldive, Australia (sud)

calendario estivo

Marzo — aprile — Cina (centro), Giappone, Maldive, USA (Florida), Messico, Gambia, Senegal, Dubai, Filippine, Laos, Cambogia, Vietnam, Mauritania

Maggio — Giugno — Irlanda, Regno Unito, Francia, Georgia, Europa meridionale, Galapagos, USA (regione meridionale), Giappone, Isole Canarie

Luglio — Agosto — Indonesia, Brasile, Cina (nord), Namibia, USA (costa), Islanda, Canada, Sud Africa, Kenya, Uganda, Ruanda, Australia (nord)

Settembre — ottobre — Europa meridionale (Spagna, Portogallo, Balcani, Italia, Grecia, Turchia), Medio Oriente, Nord Africa, Cina (sud), sulla costa dell’Ecuador, Malesia (costa orientale)

Novembre — dicembre — India, Sri Lanka, Filippine, Thailandia, Gambia, Senegal, Cile, Argentina (Patagonia), Malesia (costa occidentale).