Viaggio in Spagna — Maiorca, Barcellona, ​​cucina e meteo

берег на майорке
11.07.2019 0 Comments

L’ospitalità spagnola offre ai viaggiatori tutto tranne la noia. Il clima ideale all’interno del parco e sulle spiagge è l’ideale per una vacanza pigra o educativa nei luoghi storici di Barcellona e Maiorca.

Viaggi-Spagna-Barcellona

La città è la capitale di una regione separata del paese, la Catalogna. Il motivo principale dell’afflusso di turisti sono gli imponenti edifici progettati da Antoni Gaudi, dopo di che la tua opinione sugli edifici di altre capitali europee cambierà radicalmente.

Forme architettoniche insolite rendono Barcellona davvero sorprendente e, ovviamente, indimenticabile. Forse vale la pena iniziare da qui un viaggio in Spagna. L’opera più famosa e imperdibile di Gaudì è la Sagrada Familia, che è diventata una grande attrazione.

Per quanto riguarda lo spettacolo moderno, molti viaggiatori esperti in Spagna ti parleranno del famoso stadio Camp Nou dove si allenano i membri della squadra nazionale del club.

case in Spagna Gaudi

Molti luoghi conosciuti nel mondo si trovano non solo nella città stessa, ma anche nelle sue immediate vicinanze. Ad esempio, Figares, città natale di Salvador Dalì, è famosa per lo stravagante museo-teatro d’arte che è stato istituito qui in onore del grande artista. Il monastero di Montserrat, situato su una collina, colpisce per il suo silenzio, la vista della natura; i turisti vengono qui per pensare a nuovi percorsi e pregare.

Maiorca

Un viaggio in Spagna non può essere completato senza quest’isola del Mediterraneo. La parte nord è l’ideale per una vacanza rilassante con la famiglia. Il resort, piccole aree sulla costa occidentale di Santa Pons e Paguera sono adatte ai dilettanti. Arrivando a Maiorca, in breve tempo capirai perché è considerata una delle migliori località estive del mondo: la sabbia più pulita e bianca è stata sostituita da pini e rocce. Paesaggi diversi sono accomunati da una bellezza incantevole.

vacanza in Spagna

Oltre alle spiagge, le guide ti porteranno in barca alle grotte preistoriche con musica classica che crea un’atmosfera speciale. Tra gli altri divertimenti, si può notare l’Oceanarium dove nuotano circa 8.000 abitanti dell’elemento acqua. Un’altra incredibile attrazione in Spagna è la cattedrale gotica di Palma, la cui costruzione iniziò nel XIII secolo e fu costantemente aggiornata per diversi secoli. Oggi, questo è l’edificio più grande dell’isola.

Cucina fantastica

Visitando le città spagnole, noterai che la cucina è ricca di verdure e frutti di mare, i due ingredienti più comuni nei piatti della popolazione. Inoltre, l’olio d’oliva, ricco di vitamine e minerali, viene aggiunto a quasi tutto.

Per le strade spagnole di qualsiasi zona puoi trovare molti caffè e ristoranti, grazie a loro puoi soddisfare la tua fame, conoscere nuovi gusti, tradizioni del colorato paese. Il caffè e il vino sono relativamente economici e la loro qualità è molto superiore a quella di molti altri produttori.

foto di cibo

Viaggiare in Spagna: quando è il momento migliore per andare

Il periodo migliore per visitare la maggior parte delle regioni della Spagna va dalla tarda primavera all’inizio dell’autunno. In questo modo si evitano le temperature più calde, per non parlare delle folle di turisti e dei prezzi elevati degli hotel. In inverno la temperatura scende notevolmente, quindi in questo periodo è meglio andare alle Isole Canarie, dove la temperatura scende raramente sotto i 17 gradi.

In estate la parte settentrionale è adatta alla balneazione, ma a nord-ovest piove spesso, ma il clima prevalente è molto più favorevole rispetto al centro o nord Europa.

Molte persone che vengono in vacanza alla fine iniziano a sognare una casa in Spagna. Il paese è pieno di edifici storici ricoperti di modelli, colori e forme sorprendenti, spiagge assolate, divertimenti moderni, tutti da vedere almeno una volta nella vita.