Turismo a Cuba

25.02.2019 0 Comments

Le attraenti spiagge cubane stanno guadagnando popolarità ogni anno, attirando oltre due milioni di visitatori. Il turismo è considerato la principale fonte di reddito per questa nazione insulare, che attira risorse naturali, storiche e culturali. Le località estive più famose sono Varadero, Cayo Coco, Holgina e L’Avana.
Secondo le statistiche, la maggior parte dei turisti proviene dall’Europa e dal Canada. I passeggeri arrivano a Liberty Island dall’inizio del XX secolo. L’architettura unica del passato incontra i turisti ad ogni passo, inoltre, il governo e la popolazione si impegnano a preservare e restaurare i monumenti architettonici.

Dal 1915 al 1930, le città cubane attirarono la vicinanza dell’America, che a quel tempo aveva una legge secca e nessuna restrizione alla ricreazione.

La seconda guerra mondiale ha ridotto significativamente le entrate finanziarie della categoria ricreazione e intrattenimento. Ma nel 1950, l’industria del tempo libero di Cuba era passata a un nuovo livello, ovviamente sotto la rigida guida del suo vicino, gli Stati Uniti. A quel tempo, L’Avana iniziò a essere chiamata nientemeno che la «Las Vegas latinoamericana». Dal 1961 ad oggi le relazioni tra i due paesi sono state tese.

Ma il paese ha fatto affidamento sull’aiuto dell’URSS, dopo il crollo di quest’ultima, l’economia cubana è entrata in crisi, motivo per cui tutta l’attenzione è stata rivolta al turismo come unico modo per aumentare le entrate. I resort dell’isola hanno iniziato a svilupparsi attivamente e a concentrarsi sulla domanda dei visitatori.

Più di dieci milioni di persone da tutto il pianeta, Canada, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Italia, Francia e Messico visitano ogni anno le isole dell’America Latina. Nonostante i divieti del loro governo, più di 350.000 americani si recano a Cuba in modo non ufficiale.

Questo luogo affascinante delizia non solo con le sue spiagge incantevoli, ma anche con splendidi parchi con vegetazione esotica, hotel e locande di lusso, golf club, yacht club. Il fattore che completa la luminosità dell’immagine è senza dubbio considerato un clima piacevole, la temperatura media dell’acqua e dell’aria è di 22-25 gradi sopra lo zero. Pertanto, le attività acquatiche attive sono popolari sulle isole, in particolare le immersioni.

Sul territorio del Paese sono presenti numerose riserve esclusive e parchi nazionali di importanza mondiale. Gli appassionati di storia sono affascinati dai monumenti architettonici del periodo coloniale, come la Cattedrale dell’Avana, il Forte La Fuerza, il Campidoglio.

Добавить комментарий

Ваш адрес email не будет опубликован. Обязательные поля помечены *