Riposati nella bellissima Abkhazia

абхазия фото
25.02.2019 0 Comments

L’Abkhazia è nota per i suoi rapidi fiumi di montagna, le gole incredibilmente pittoresche e la costa del Mar Nero, decorata con palme e oleandri. L’Abkhazia è stata semplicemente creata per il miglioramento della salute e la ricreazione. Ti piacerebbe nuotare nelle calde acque del Mar Nero e prendere il sole su una bellissima spiaggia sabbiosa? La piccola Abkhazia ti sta aspettando!

Le località più famose in Abkhazia sono le città di Sukhum, Gagra, Lykhny, Pitsunda e Novy Afon. Una città è più bella di un’altra. Le tue impressioni sul resto qui saranno solo positive e non meno vivide.

Vuoi non solo rilassarti, ma anche migliorare il tuo tono? L’Abkhazia è un paese ideale di aria pulita, acqua minerale e sale marino. Non è un cocktail salutare? Le pensioni in Abkhazia, di regola, sono specializzate nelle seguenti malattie: malattie del sistema circolatorio, del sistema nervoso, del sistema muscolo-scheletrico, della pelle, malattie ginecologiche, malattie gastrointestinali.

Per gli amanti degli sport di montagna e del turismo, l’Abkhazia è felice di offrire escursionismo ed ecoturismo come meta di vacanza. Ma gli amanti del brivido saranno invitati a provare attività estreme come rafting, immersioni, equitazione e persino parapendio.

Dove andare: cosa vedere?

Se contatti un’agenzia di viaggi per un aiuto nella pianificazione del viaggio, puoi sempre contare sulla nostra professionalità ed essere sicuro che il tuo viaggio sarà il più interessante ed emozionante! Pertanto, consigliamo vivamente di visitare i seguenti luoghi:

  • Monastero ortodosso di Novi Athos (fondato nel 1875)
  • Grotta di Novo-Athos nelle profondità della montagna Apsarskaya. Questa montagna ha 9 stanze.
  •  Sukhumi Arboreto. Qui vengono raccolte piante da tutto il mondo.
  • Il vivaio delle scimmie Sukhumi situato alle pendici del monte Trapezia (fondato nel 1927)
  • Chiesa Lykhnskaja
  • Ponte di Beslet
  • Monastero di Pitsunda
  • Chiesa di Dridas
  • Grande muro dell’Abkhazia

Добавить комментарий

Ваш адрес email не будет опубликован. Обязательные поля помечены *